Musas di Gigliola di Piazza

«Musas» di Gigliola Di Piazza arriva a Tolmezzo e poi sbarca a EXPO

È solo lunedì, ma vi segnalo già un appuntamento da annotare in agenda per sabato 4 luglio. A Tolmezzo sarà infatti inaugurata – alle 17, nella cornice di Palazzo Frisanco – la bella mostra «Musas». Vi muoverete tra le fotografie di Gigliola Di Piazza che in questo progetto, di scatto in scatto, ha di fatto realizzato il “censimento” fotografico dei suoi compaesani di Tualis e Noiaretto, frazioni di Comeglians.

È quasi superfluo dire che Di Piazza (donna straordinaria, trapiantata a Milano, ma con radici ben salde in Carnia), anche questa volta, ha saputo catturare espressioni e sguardi in grado di raccontare le persone più efficacemente di mille parole.

La mostra arriva a Tolmezzo dopo la sua prima esposizione a Tualis, lo scorso agosto, in occasione della «Sagra da scueta». All’inaugurazione – sotto il solleone e vivendo l’emozione che solo le piccole comunità sanno trasmettere – c’ero anche io. Il racconto e le foto di quella giornata li trovate qui.

E non è tutto. Il progetto «Musas» infatti sarà fra anche fra i contenuti del progetto «Dai Sapori ai Saperi della Carnia» che la Rete di Imprese 12-to-Many presenterà ad EXPO Milano 2015, dal 14 al 20 settembre, ospitata nel padiglione «Territori attraenti per un mondo sostenibile» gestito dalla KIP International School.

Leave A Comment?


quattro + 9 =