Pronti si pArte

«Pronti si pArte!» imperdibile appuntamento a Conegliano

Amici/lettori/internauti di Conegliano e dintorni, questo post è indirizzato a voi. Domani, domenica 8 giugno, c’è un appuntamento da non perdere. Se volete fare un viaggio nell’arte attraverso gli occhi e la creatività dei bambini dovete proprio visitare la mostra – durerà un giorno solo – «Pronti si pArte!» che raccoglie i bellissimi lavori realizzati dagli studenti delle 37 classi di 10 scuole primarie – del coneglianese e del vittoriese – coinvolte nell’omonimo progetto ideato dall’associazione La mucca gialla e finanziato, per la sua valenza educativa e culturale, dalla Amat Foundation. The place to be è l’oratorio di Sant’Orsola, nel piazzale del castello di Conegliano, l’orario di apertura della mostra è dalle 9.30 alle 12,30 e dalle 14.00 alle 18.30.

Ma di cosa si tratta? Da gennaio a maggio 2014 gli operatori didattici del sodalizio hanno portato l’arte nelle scuole, facendo conoscere ai giovanissimi studenti, artisti quali Calder, Mirò, Chagall, Monet e molti altri ancora. I laboratori – completamente gratuiti – si sono articolati in una prima breve parte teorica durante la quale sono state esposte, in maniera interattiva, la vita dell’artista e una selezione delle sue opere. I bambini si sono poi cimentati con la realizzazione di una piccola opera d’arte personale, prendendo spunto dalla poetica e dalla tecnica dell’artista presentato. E il progetto ha anche un’anima «green». Accanto ai materiali tradizionali sono stati infatti utilizzati materiali inusuali e di recupero, per sensibilizzare i bimbi al rispetto dell’ambiente e aprirli alle infinite possibilità dei materiali di riciclo.

Insomma un bellissimo progetto che avvicina i bambini all’arte, stimolandoli alla creatività e alla ricerca del bello, il tutto realizzato da una realtà – La mucca gialla – che di idee e di amore per l’arte ne ha davvero da vendere, accompagnate da una straordinaria capacità di lavorare con i più piccoli. Fossi in voi questo appuntamento non lo mancherei per nulla al mondo.

Nella foto uno dei lavori esposti.

Leave A Comment?


1 + cinque =