FullSizeRender

After Christmas. Nutrita dalle mie preziose radici

Di nuovo lunedì. Di nuovo blogger, dopo un lungo silenzio di assestamento. Riparto da queste giornate di festa che, in un periodo di cambiamenti, mi hanno regalato – come sempre – la certezza delle radici. La gioia vera del Natale, per me, è vissuta lì, nella mia comunità, stando assieme alle persone con cui la condivisione di un cammino è nel costruire, nel lavorare, nell’immaginare e anche nell’azzardare. È con le associazioni la cui operosità non si ferma nemmeno a Natale, regalandoti un momento di festa in cui ci si guarda negli occhi, raccontando l’anno appena trascorso, progettando quello a venire. E allora via – nutrita di relazioni, prossimità e amicizia -, pronta a questo lunedì che ci mette sul cammino di un nuovo anno.

Ps: posto una foto per tutte, quella degli auguri di «Majano c’è 1.5.9». Il motivo è molto semplice dalla Fondazione Pontello, alla Pro Majano, passando per San Tomaso, il Centro Anziani, la Libertas e la Pro Loco Casasola, ho sempre lasciato a riposo la Nikon… troppe emozioni da gustare e parole da ascoltare per ricordarsi di scattare foto.

Leave A Comment?


3 − = uno